Acanta MAG Coop alla 9° edizione del “Festival di Scirarindi”

DiRedazione

Acanta MAG Coop alla 9° edizione del “Festival di Scirarindi”

Condividi

Acanta Mag Coop ha partecipato alla 9° edizione del Festival Scirarindi che si è svolto il 23 e 24 novembre 2019  presso la Fiera di Cagliari. Per il terzo anno consecutivo, rafforzando una tradizione che si consolida, abbiamo animato la sezione espositiva dedicata a “ECONOMIA ETICA E PARTECIPAZIONE”.

La presenza al Festival Scirarindi è stata l’occasione per incontrare nuovi soci e far conoscere meglio le attività di Acanta MAG Coop, in una sezione espositiva dedicata trasparenza, diritto di accesso al credito, attenzione alle conseguenze non economiche delle azioni economiche, risparmio a scopo sociale/solidale, progetti di microcredito, programmi di investimento eticamente orientati.

Il Festival di Scirarindi, svoltosi Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2019 a Cagliari, è la più importante manifestazione dedicata alla scoperta e alla celebrazione della Sardegna naturale: Economia Etica e Consumo Critico, Sostenibilità e nuovi Stili di Vita, Produzioni Alimentari biologiche, a km zero e di qualità, Bioedilizia e Tutela dell’Ambiente, Turismo consapevole, Eco-cultura, Medicine Olistiche, Discipline Bio-Naturali, Ricerca Interiore.

Negli spazi della Fiera di Cagliari (padiglioni B, I e G e Palazzo dei Congressi) sono stati proposti:

un percorso espositivo articolato in 9 aree tematiche (vedi )
un programma culturale ricco di iniziative di approfondimento
e un cartellone di tantissime attività pratiche, per sperimentare concretamente diversi aspetti del vivere naturale e consapevole.

Il pubblico ha potuto sperimentare a tutto campo, scegliendo di partecipare alle tantissime iniziative che animeranno le due giornate. E’ stata una occasione importante per acquisire consapevolezza mescolando utile, socialità e divertimento.

Tavole rotonde e presentazioni di alto spessore garantiranno approfondimento e riflessioni, ma a farla da protagonista è stata l’esperienza diretta attraverso la libera partecipazione a laboratori pratici e a lezioni dimostrative, degustazioni e atelier creativi. E’ stato possibile avere consulenze individuali di diverse discipline del benessere, lasciarsi coccolare da massaggi e trattamenti e godere la serena quiete dei momenti di meditazione.

La manifestazione vuole contribuire a diffondere in Sardegna stili di vita naturali, sostenibili ed eco-compatibili e una visione olistica della realtà, una comprensione più unitaria e complessiva dell’essere umano e della sua esistenza, nelle sue diverse dimensioni (fisiche, intellettuali, emotive, sociali, spirituali), e in armonia con l’ambiente.

 

Info sull'autore

Redazione administrator

Curiamo la redazione e l’aggiornamento dei contenuti pubblicati sul blog. Se vuoi segnalarci una notizia interessante o un evento che riguarda il tuo territorio scrivici a redazione@acanta.eu. La notizia verrà verificata e, se necessario, potrai essere contattato nel totale rispetto della tua privacy.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi