Archivio degli autoriRedazione

DiRedazione

Smart Cityness 2018 in cooperazione con ETHICAS

Domenica 23 settembre 2018 si è conclusa la 5° edizione di Smart Cityness, con un bilancio molto positivo della nostra partecipazione. E’ stato un modo per incontrare nuovi visitatori, che ci hanno trovato nello stand di ETHICAS, e  l’occasione per tenere il nostro primo laboratorio Smart Cityness, dedicato al modello MAG (Mutua Auto Gestione) e al microcredito all’impresa.

Quest’anno abbiamo avuto il nostro spazio nello stand di ETHICAS, con la quale cooperiamo su tutte le tematiche che riguardano il microcredito e i progetti. E’ stata questa una delle novità della nostra presenza alla quinta edizione del festival Smart Cityness, che si è svolto all’ExMà di Cagliari. Per l’occorrenza il centro culturale di via San Lucifero è stato animato da conferenze con esperti locali e internazionali, laboratori per grandi e bambini e anche da mostre d’arte, street art, esposizioni e musica.

Maggiori informazioni

DiRedazione

Il modello MAG e il microcredito all’impresa, ne abbiamo parlato a Smart Cityness 2018

Sabato  22 settembre 2018 si è svolto a Smart Cityness 2018  il laboratorio dal titolo “La finanza mutualistica e solidale in Sardegna. Il modello MAG e il microcredito all’impresa”, con gli interventi di Fabrizio Palazzari e Marco Desogus.

Il laboratorio si è svolto nel pomeriggio con la partecipazione attenta di neo imprenditori e imprenditrici, liberi professionisti e rappresentanti di organizzazioni no profit e associazioni.  Il focus è stato sul microcredito all’impresa e sulla finanza mutualistica in Sardegna, si è guardato in particolare all’esperienza della prima MAG sarda (Mutua di Auto Gestione) e all’analisi di alcune possibili prassi per la microfinanza in Sardegna.

Il laboratorio, curato da Fabrizio Palazzari e Marco Desogus, ha seguito il seguente programma:

“C’era una volta…”, cenni storici su mutualità e cooperazione in Sardegna
XXI Secolo, ritorno alla mutualità? Il modello Acanta Mag Coop
Microcredito all’impresa. Prassi, prospettive e attori per una microfinanza sarda.

DiRedazione

Acanta Mag Coop ha raccontato il suo anno di attività, presentazione e cena sociale a Cagliari

Venerdì 22 giugno 2018 Acanta MAG Coop , la Mutua di Auto Gestione sarda, ha presentato le attività e i progetti realizzati nell’ultimo anno, per promuovere la finanza mutualistica e solidale in Sardegna. La presentazione si è svolta a Cagliari, presso la sala conferenze dell’agenzia Andrea Onali ed associati.

L’incontro è stata l’occasione per ripercorrere quanto fatto negli ultimi dodici mesi, a un anno dall’annuncio del rilancio delle attività in Sardegna. E’ stato un anno denso di persone, di incontri, di chilometri su e giù per l’Isola, di corsi di formazione, di tante e diverse iniziative che abbiamo promosso in un’ottica di cooperazione e di rete e che adesso stanno dando i primi risultati.

Siamo anche diventati partner del progetto europeo ATM for SME, un progetto finanziato dal programma di cooperazione territoriale INTERREG Europe con l’obiettivo di favorire lo scambio di buone pratiche fra diverse regioni europee in materia di accesso al credito per PMI, mediante fonti di finanziamento alternative ai tradizionali canali bancari.

Maggiori informazioni

DiRedazione

“Let Me Try”, Acanta ha partecipato alla presentazione del progetto che mette in rete Sinnai, Roma e New York.

Acanta MAG Coop ha partecipato al convegno di presentazione del progetto “Let Me Try” che si è tenuto martedì 12 giugno 2018 al Teatro civico di Sinnai. “La Rete e il dialogo fra le imprese culturali e il tessuto imprenditoriale locale” è stato il titolo dell’intervento di Fabrizio Palazzari, presidente di Acanta MAG Coop.  Il capofila del progetto è L’Effimero Meraviglioso di Sinnai e l’iniziativa è stata finanziata nell’ambito della Programmazione 2014-2020, Bando ScrabbleLAB “Residenze artistico-creative in Sardegna”.

La Rete e il dialogo fra le imprese culturali e il tessuto imprenditoriale locale” è stato il titolo dell’intervento di Fabrizio Palazzari, presidente di Acanta MAG Coop, che ha chiuso i lavori prima del dibattito con il pubblico e che proponiamo integralmente.

Il capofila del progetto è L’Effimero Meraviglioso di Sinnai e i partners sono: Kataklisma Teatro (Roma) e A Corona Works (New York). Ciascuna compagnia realizza dei laboratori in cui dei giovani artisti esprimono, attraverso le Performing Arts, i propri bisogni, desideri e disagi. L’iniziativa finanziata nell’ambito della Programmazione 2014-2020, Bando ScrabbleLAB “Residenze artistico-creative in Sardegna”.

Di seguito il programma della serata:

Maggiori informazioni

DiRedazione

Accordo Acanta e Comune di Dolianova, al via i percorsi di impresa per 15 cittadini

Si chiama “Impresa Impari – Patiolla 4.0” il progetto finanziato dall’assessorato alle Attività produttive, commercio e turismo del Comune di Dolianova e realizzato da Acanta Mag Coop, che ha come principale obiettivo la formazione e l’accompagnamento gratuito alla redazione di un business plan per la creazione di impresa o di lavoro autonomo rivolto in particolare ai giovani disoccupati con una concreta idea imprenditoriale in testa.

Si tratta di un vero e proprio percorso finalizzato alla nascita di imprese sul territorio di Dolianova (per far crescere l’occupazione e creare sviluppo) da realizzare attraverso tre fasi ben distinte: sportello informativo e selezione partecipanti, formazione e selezione di quattro idee di impresa, accompagnamento individuale per la redazione di un business plan (progetto di impresa, con tanto di analisi di mercato e descrizione di fattibilità).

I percorsi sono indirizzati a 15 partecipanti titolari di impresa o persone fisiche non titolari di impresa (inattivi, inoccupati o disoccupati) residenti a Dolianova.

DiRedazione

Progetto ATM for SMEs, Acanta all’incontro degli stakeholder locali

Martedì 27 marzo 2018 Acanta MAG Coop ha partecipato a Cagliari alla riunione tra gli stakeholder locali del progetto ATM for SMEs – Access to Microfinance for Small and Medium-sized Enterprises. Obiettivo dell’incontro: discutere delle opportunità che il progetto può avere per la realizzazione di reti e scambi di buone pratiche tra gli operatori locali nel settore dell’impresa e del credito.

Acanta MAG Coop ha partecipato alla riunione convocata per il 27 marzo 2017 dal Centro Regionale di Programmazione della Regione Autonoma della Sardegna. Con i rappresentanti dell’Autorità di Gestione del POR FESR 2014-2020, Sardegna2050, Coopfin Spa, Finsardegna, Fondazione Lions per il lavoro Italia onlus abbiamo discusso sullo stato dell’arte delle opportunità di credito per le imprese sarde, sottolineando punti di forza e criticità presenti nella realtà isolana.

Tra le varie attività ATM for SMEs prevede periodici incontri tra gli stakeholder locali nel campo dell’imprenditoria e dell’accesso al credito con l’obiettivo di arrivare alla redazione di piani d’azione regionali.  L’incontro è stata un’utile base di partenza per portare avanti un lavoro comune alle attività di progetto che si chiuderanno il 31 marzo 2021.

Maggiori informazioni

DiRedazione

“La Finanza Etica, uno strumento per lo sviluppo delle imprese e del territorio”, si svolgerà giovedì 8 marzo 2018 il nuovo workshop Acanta

Si è svolgerà giovedì 8 marzo a Cagliari, presso la Mediateca del Mediterraneo (via Mameli, 164), il workshop “La Finanza Etica, uno strumento per lo sviluppo delle imprese e del territorio”. L’evento è gratuito ed è rivolto ai soci di Acanta Mag Coop che hanno sottoscritto la Acanta Card. Sarà possibile sottoscrivere la propria Acanta Card personale prima dell’incontro.

Acanta MAG Coop propone ai suoi soci un nuovo workshop dal titolo “La Finanza Etica come strumento di sviluppo per le imprese e il territorio”. Per finanza etica si intende quel settore della finanza che, oltre ai tradizionali metodi di valutazione, stabilisce come e dove allocare le risorse in base anche a valutazioni etiche o morali, indipendenti cioè dall’analisi prettamente finanziaria. Uno degli obiettivi del workshopo è proprio quello di fornire le coordinate principali per iniziare a muoversi con fiducia nel mondo della finanza etica.

Maggiori informazioni

DiRedazione

Microincentivi per l’innovazione, a Cagliari il workshop dedicato al bando in scadenza di Sardegna Ricerche

C’è ancora tempo per cogliere le opportunità del bando di Sardegna Ricerche “Microincentivi per l’innovazione”, per le micro e piccole imprese sarde. Le domande possono infatti essere presentate  fino alle ore 12:00 del 28 febbraio 2018. Sarà questo il tema del workshop rivolto ai soci Acanta MAG Coop che si svolgerà giovedì 22 febbraio 2018 alle ore 18.00 presso la Mediateca del Mediterraneo di Cagliari. Registrazione su eventbrite.

Acanta MAG Coop propone ai suoi soci un nuovo workshop dal titolo “Microincentivi per l’innovazione. Come cogliere le opportunità del nuovo bando per le micro e piccole imprese sarde“. L’evento è  gratuito ed è rivolto ai soci di Acanta Mag Coop. Sarà possibile presentare la domanda di adesione prima dell’incontro.

Il workshop ha la finalità di presentare le opportunità della nuova edizione del bando “Microincentivi per l’innovazione”, che grazie ai fondi europei del POR FESR 2014-2020 mette a disposizione 1 milione di euro per finanziare progetti di innovazione di micro, piccole e medie imprese della Sardegna.

Il bando si rivolge alle Mpmi, che devono presentare un progetto di innovazione coerente rispetto alla Smart Specialization Strategy della Regione Sardegna: le attività di innovazione dovranno dunque rientrare nell’ambito delle aree di specializzazione in essa individuate.

Maggiori informazioni

DiRedazione

“Designer d’impresa. Quando l’approccio design-driven crea valore e migliora i risultati dell’impresa”. Si è svolta a Cagliari la prima edizione del nostro workshop dedicato al design nell’impresa.

Si è svolto giovedì 8 febbraio a Cagliari, presso la Mediateca del Mediterraneo (via Mameli, 164), il workshop “Designer d’impresa. Quando l’approccio design-driven crea valore e migliora i risultati dell’impresa”. L’evento è stato gratuito e rivolto ai soci di Acanta Mag Coop che hanno sottoscritto la Acanta Card. E’ stato possibile sottoscrivere la propria Acanta Card personale prima dell’incontro.

Acanta MAG Coop ha proposto ai suoi soci un nuovo workshop dal titolo “Designer d’impresa. Quando l’approccio design-driven crea valore e migliora i risultati dell’impresa”. Uno degli obiettivi del workshopo è stato quello di offrire gli strumenti per creare nuove opportunità e migliorare le proprie performance differenziando i propri prodotti, investendo in qualità e generando innovazione.

Maggiori informazioni

DiRedazione

Acanta è su Italia Che Cambia, con un reportage speciale firmato da Paolo Cignini

Italia Che Cambia ha dedicato ad Acanta MAG Coop lo speciale “Io faccio così” n. 196, un approfondito reportage supportato da una video-intervista al presidente Fabrizio Palazzari. L’articolo, firmato da Paolo Cignini, ripercorre la storia recente di Acanta, illustrando i risulati raggiunti e anticipando i prossimi scenari. Riportiamo integralmente  il testo dell’articolo originale.

Io faccio così #196 – Acanta, quando la finanza è vicina alle person. Acanta è la Mag della Sardegna. Fondata nel 2012, è stata rilanciata lo scorso anno ed è in fase di grande sviluppo e crescita. Tramite la Mutua Auto gestione e con principi di vera cooperazione, si pone l’obiettivo di raccogliere capitale sociale tra i soci con la finalità di finanziare dei microcrediti che vadano aiutare i soci stessi nella creazione di imprese di piccole o medie dimensioni. Imprese che devono essere etiche e sostenibili, valutate sulle idee d’impresa e non solo sulle garanzie.

Acanta in sardo vuol dire “vicino”: un nome che rivela l’essenza della storia che vi andiamo a raccontare. Acanta è la Mag della Sardegna, nata nel 2012 dallo stimolo di dieci persone e che oggi conta un centinaio di soci e cinquanta imprese aderenti alla sua Rete per l’Economia circolare. Ma facciamo un passo indietro perché sicuramente vi starete chiedendo: ma che cos’è una Mag?

Chi ha buona memoria, si ricorderà che ve ne avevamo già parlato agli albori del nostro progetto: Mag sta per Mutua Auto Gestione e si tratta di una società cooperativa che, raccogliendo il capitale tra i soci a livello territoriale, si pone l’obiettivo di finanziare dei microcrediti che vadano ad aiutare i soci stessi nella creazione di piccole o medie imprese.

Una Mag è differente da una semplice banca per una serie di ragioni oltre al finanziamento interno ai soli soci in base al capitale raccolto. Un altro aspetto importante riguarda il criterio con la quale i progetti sono finanziati: viene naturalmente valutata la sostenibilità economica e finanziaria dell’idea di impresa che vuole accedere ad un credito, ma i progetti che vengono finanziati devono essere etici e sostenibili, rispettando il valore della persona, l’ambiente e il territorio. Inoltre il concetto di “bancabilità” è relativo: un soggetto sprovvisto di garanzie economiche adeguate, nel caso detenesse un’idea valutata come sostenibile sia economicamente che eticamente, ha la possibilità di avere accesso al credito necessario per avviare parte della sua impresa ad un basso tasso di interesse e con tempi di rientro che possono anche essere prolungati fino a sette anni.

Maggiori informazioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi